Questo sito utilizza cookie. Cliccando su
Accetto
o proseguendo nella navigazione o effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

Non puoi non conoscere The Italian Spiderman. Il vero trash italiano come solo gli australiani sanno fare.

Le magliette ufficiali del National Ironic Channel

Uno dei nostri supereroi trash preferiti, se non il preferito in assoluto. Geniale. Divertente. Non puoi non conoscerlo.


Una delle webserie diventate mito, forse una delle più cult del web: THE ITALIAN SPIDERMAN.

NON PUOI NON AVERLO VISTO!

Eccolo qui in versione integrale.

E per chi non lo conoscesse. citiamo wikipedia, perchè non abbiamo voglia di scrivere (è sabato):

Italian Spiderman è una webserie australiana del 2008parodia dei film d'azione/avventura italiani degli anni sessanta e settanta, nata a seguito del successo di un finto trailer pubblicato su YouTube l'8 novembre 2007. L'opera, pubblicizzata inizialmente come «film italiano andato perduto», fu prodotta dalla Alrugo Entertainment, un collettivo formato da Dario Russo, Tait Wilson, David Ashby, Will Spartalis e Boris Repasky.[1]

La webserie, che apparentemente tratta di un italiano che ha assunto l'identità dell'Uomo Ragno, in realtà contiene anche riferimenti ai film stranieri che si sono appropriati indebitamente di popolari supereroi americani, come ad esempio il film turco 3 Dev Adam o la serie TV giapponese Spider-Man, in cui si alterano le caratteristiche del supereroe per il pubblico straniero. Altri film da cui fu preso spunto furono la versione indiana di Superman (1987)[2]I fantastici tre Supermen (1967), La Mujer Murcielago (The Batwoman) (1968) e Bathman dal pianeta Eros (1982).

 


 


La preghiamo di rimanere in attesa - La maglietta e i gadget.

 




FONTE : https://it.wikipedia.org/wiki/Italian_Spiderman





Fatti stupire...

Guarda cosa Amazon ha in magazzino cercando:

italian





Aggregatore   il Taggatore